LE ROCCE SEDIMENTARIE

Materiale per la scuola superiore
Argomenti simili:
Le rocce - scuola media
Le rocce sedimentarie - scuola media
Rocce sedimentarie: schema - scuola media
Rocce sedimentarie chimiche - scuola superiore
Rocce sedimentarie clastiche - scuola superiore
Rocce sedimentarie organiche - scuola superiore

ROCCE SEDIMENTARIE

Le rocce sedimentarie sono molto diffuse.

Esse nascono dall'accumulo di detriti e frammenti di varia origine e dalla loro successiva compattazione e cementazione.

Queste rocce sono dette sedimentarie proprio per il processo di formazione dal quale prendono origine, che prende il nome di sedimentazione. La sedimentazione si ha quando delle particelle solide, sospese in un liquido, si depositano sul fondo di un recipiente.

ORIGINE DELLE ROCCE SEDIMENTARIE

Alcune forze esogene, cioè esterne alla terra, agiscono sulla superficie terrestre. Ad esempio, il vento, la pioggia, le acque dei ghiacciai e dei fiumi, sgretolano ed erodono la roccia.

I frammenti formatisi vengono trasportati, dai fiumi, dai ghiacciai e dal vento, verso la valle. Le particelle di roccia si possono depositare sul fondo delle valli o dei laghi, sulle rive del mare, in fondo agli oceani: si ha, quindi, la sedimentazione.


Rocce sedimentarie

Col tempo, ai materiali depositati in precedenza, se ne aggiungono degli altri, che vanno a schiacciare quelli che si erano depositati in passato, comprimendoli ed eliminando i pori esistenti tra i vari frammenti. Questo fenomeno è detto compattazione.

L' ossido di silicio o il carbonato di calcio presenti nelle acque circostanti, vanno a depositarsi tra i pori dei sedimenti in modo da cementarli. Si formano, così, degli strati, via via più duri che creano un ammasso roccioso solido che è, appunto, la roccia sedimentaria. Questo fenomeno è detto, per l'appunto, cementazione.

Attraverso la compattazione e la cementazione, i frammenti diventano roccia: questo processo è detto litificazione e avviene costantemente.

CLASSIFICAZIONE DELLE ROCCE SEDIMENTARIE

Le rocce sedimentarie non si formano solamente in seguito al deposito delle rocce, ma anche per il deposito di frammenti di gusci e di fossili o in seguito a fenomeni chimici.

A seconda della loro origine, le rocce sedimentarie possono essere classificate in:

  • rocce sedimentarie clastiche che si formano in seguito all'accumulo di frammenti di rocce preesistenti;
  • rocce sedimentarie organiche che si formano in seguito all'accumulo di frammenti di gusci e di fossili;
  • rocce sedimentarie chimiche che si formano in seguito all'azione chimica dell'acqua.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter