IL CICLO DELLE ROCCE

Materiale per la scuola media
Argomenti simili:
Ciclo delle rocce - scuola superiore

RIMODELLAMENTO SUPERFICIE TERRESTRE

Tutte le rocce subiscono una lentissima, ma costante trasformazione che porta ad un continuo ciclo di rimodellamento della superficie terrestre.

Questo fenomeno prende il nome di ciclo delle rocce o ciclo litogenico. E' questo un ciclo che si verifica in tempi lunghissimi.

CICLO DELLE ROCCE O CICLO LITOGENICO

Il magma, nel momento in cui si raffredda, dà luogo alla formazione di rocce magmatiche intrusive ed effusive.

Le rocce magmatiche che riaffiorano in superficie sono soggette ad erosione da parte degli agenti atmosferici, vengono quindi trasportate, sedimentate e cementate, dando origine alle rocce sedimentarie.

Le rocce magmatiche e le rocce sedimentarie, per effetto dell'aumento della temperatura o della pressione, possono subire una trasformazione e divenire delle rocce metamorfiche.

Se la temperatura aumenta oltre il punto di fusione delle rocce, queste possono tornare ad essere magma: ciò vale per ogni tipo di roccia, magmatica, sedimentaria e metamorfica.

FASI DEL CICLO DELLE ROCCE

Le varie fasi nelle quali si articola il ciclo delle rocce non necessariamente si verificano nell'ordine illustrato. Ad esempio, è possibile che le rocce magmatiche, per effetto di variazioni di temperatura o di pressione, si trasformino direttamente in rocce metamorfiche senza passare per quelle sedimentarie.


Il ciclo delle rocce

CAUSE

Le trasformazioni delle rocce, appena viste, sono dovute a due tipi di forze naturali:

  • forze endogene, cioè forze che provengono dall'interno della Terra, come ad esempio eruzioni vulcaniche, terremoti, movimenti della crosta terrestre;
  • forze esogene, cioè esterne alla Terra. Queste agiscono sulla superficie terrestre.

A loro volta, le forze esogene sono rappresentate da:

  • fattori fisici, come la temperatura, l'azione dell'acqua e dei ghiacciai, il vento. Essi determinano una disgregazione del materiale roccioso senza che vari la sua composizione chimica;
  • fattori chimici, come il fenomeno carsico o quello delle piogge acide che modificano la composizione chimica delle rocce;
  • fattori biologici dovuti a muschi, licheni, alle radici degli alberi, ai lombrichi, che provocano anch'essi una disgregazione e una frantumazione delle rocce.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter