www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Di cosa è composto il Sistema Solare?

 

 Materiale per la scuola superiore

 

Argomenti simili:

 

 - Pianeti rocciosi - scuola superiore

- I pianeti gassosi -  scuola superiore

 
 

 

 
ELEMENTI CHIMICI PREVALENTI NEL SISTEMA SOLARE

Il Sistema Solare è composto principalmente da due gas:

  • quello più presente è l'idrogeno;

  • mentre il secondo elemento chimico più diffuso è l'elio. L'elio fu scoperto per prima sul Sole e solo successivamente sulla Terra. Il suo nome deriva dal termine greco Helios che significa, per l'appunto, Sole.

 

PREVALENZA DEI GAS NEL SISTEMA SOLARE

Potrebbe sembrare strano che il Sistema Solare sia composto soprattutto da gas, dato che noi siamo abituati a vivere in un pianeta in cui prevalgono i materiali solidi.

In effetti, alcuni pianeti, detti pianeti terrestri o rocciosi (cioè Mercurio, Venere, Terra e Marte) sono costituiti prevalentemente da materiali solidi.

Va detto, però, che esistono altri pianeti, che prendono il nome di pianeti gioviani o giganti, che sono formati soprattutto da gas.

Inoltre, il Sole, che come tutte le stelle è formato soprattutto da idrogeno ed elio, contiene più del 99% di tutta la materia presente nel Sistema Solare.

 

COMPOSIZIONE DEI PIANETI

La composizione dei pianeti del Sistema Solare trova una sua giustificazione in quello che è stato il loro processo di formazione.

La nube primoridiale, dalla quale hanno avuto origine tutti i pianeti, era composta principalmente di idrogeno ed elio. Essa conteneva anche piccole quantità di elementi chimici più pesanti come carbonio, ossigeno, ferro, silicio, ecc..

Il fatto che questi materiali siano presenti in modo non omogeneo tra i vari pianeti trova una giustificazione nella loro diversa distanza dal Sole:

  • nei pianeti più vicini al Sole, il vento solare e le elevate temperature, hanno fatto allontanare gli elementi più leggeri. Questo è il motivo per cui i pianeti rocciosi sono formati prevalentemente da materiali solidi;
  • nei pianeti più lontani dal Sole, invece, hanno prevalso gli elementi più leggeri.

 

Inoltre, nei due pianeti più lontani dal Sole, cioè Urano e Nettuno, quegli elementi che sugli altri pianeti si trovano allo stato gassoso, per effetto delle bassissime temperature, si trovano allo stato solido, tanto che questi pianeti sono chiamati anche pianeti di ghiaccio.

 

 Altri argomenti sul Sistema Solare

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681