GLI ORGANISMI VIVENTI CRESCONO, SI SVILUPPANO E SI RIPRODUCONO

Materiale per la scuola superiore
Argomenti simili:
Il ciclo vitale - scuola media
Riproduzione degli esseri viventi - scuola media

GLI ESSERI VIVENTI CRESCONO E SI SVILUPPANO

Tutti gli esseri viventi crescono e si sviluppano, ma non tutti lo fanno allo stesso modo.

Negli organismi pluricellulari tutto parte da una cellula che, attraverso una serie di divisioni successive, dà origine a tutte le altre cellule di cui si compone l'organismo.

CRESCITA BIOLOGICA

Per crescita biologica si intende:


La crescita, inoltre, può riguardare sia tutte le parti di un organismo che soltanto alcune di esse.

Alcuni organismi continuano a crescere per tutta la vita, mentre altri (ad esempio gli animali) crescono solamente per un periodo della loro esistenza fino a quando non raggiungono le dimensioni tipiche dell'età adulta.

GLI ESSERI VIVENTI SI RIPRODUCONO

Un'altra caratteristica degli esseri viventi è quella di riprodursi, cioè di generare un nuovo organismo che presenta delle caratteristiche simili.

Non tutti gli organismi, però, si riproducono alla stessa maniera. A tale proposito occorre distinguere la riproduzione in:

  • riproduzione sessuata;
  • riproduzione asessuata.

Si parla di riproduzione sessuata quando due cellule, che provengono da genitori diversi, si fondono è danno vita alla prima cellula di un nuovo organismo.

La prole porterà sia i geni forniti dal padre che quelli forniti dalla madre, questo permette ai nuovi individui di evolversi e di adattarsi.

La maggior parte delle piante e degli animali si riproduce per via sessuata.


Si parla di riproduzione asessuata quando la nuova vita parte da una sola cellula di un solo genitore: questa cellula genera la prima cellula di un nuovo organismo identico al genitore.

Si riproducono per via asessuata, ad esempio, le amebe. Quando un'ameba raggiunge una certa dimensione, fa una copia dei suoi geni e si divide in due: ognuna delle due nuove parti conterrà una copia del materiale ereditario e sarà del tutto identica alla cellula madre, ma avrà inizialmente delle dimensioni minori.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter