www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

La teoria tolemaica e la teoria copernicana

 

 Materiale per la scuola media

 

 Argomenti simili:

- Il moto di rivoluzione dei pianeti - scuola media

- La legge di gravitazione universale -scuola media

- Il movimento dei pianeti intorno al Sole - scuola superiore

- Legge di gravitazione universale - scuola superiore

- Perché i pianeti non cadono sul Sole? - scuola superiore

- Moto di rotazione - scuola superiore 

 
 

 

 

ATRONOMIA

Fin dall'antichità l'uomo si è posto delle domande sull'alternarsi del giorno e della notte, sull'avvicendarsi delle stagioni, sulle stelle, sulla Luna.

Ciò portò alla nascita dell'astronomia che può essere considerata la più antica delle scienze naturali

I primi ad occuparsi di astronomia furono i Babilonesi che osservavano il cielo per prevedere il volere degli dèi.

 

GRECI

Un primo schema del Sistema Solare fu elaborato dai Greci. Essi ritenevano che:

  • la Terra fosse piatta ed immobile;

  • che il Sole, la Luna e gli altri pianeti ruotassero intorno alla Terra seguendo delle orbite circolari.

 

 

SFERICITA' DELLA TERRA

L'idea che la Terra fosse sferica si cominciò ad affermare già all'epoca degli antichi filosofi greci quali Platone ed Aristotele.

Nel 240 a.C. Eratostene stabilì anche la misura della circonferenza terrestre.

 

TEORIA TOLEMAICA

Nel II secolo d.C. si affermò il modello tolematico, elaborato dall'astronomo Claudio Tolomeo, vissuto ad Alessandria D'Egitto.

Secondo il suo modello:

  • il Sistema Solare è una sfera situata al centro dell'Universo;
  • la Terra è immobile al centro del Sistema Solare;

  • il Sole, la Luna e gli altri pianeti ruotano intorno alla Terra su una serie di sfere concentriche. L'orbita che essi descrivono intorno alla Terra prende il nome di deferente;

  • l'ultima sfera è quella delle stelle fisse. Questa sfera rappresenta il confine dell'Universo;

  • ogni pianeta ruota anche su delle piccole orbite circolari che prendono il nome di epicicli.

 

Questo modello è noto anche con il nome di teoria geocentrica, perché ritiene che la Terra è al centro del Sistema Solare.

La teoria proposta da Tolomeo è stata considerata valida fino al Medioevo.

 

TEORIA COPERNICANA

Verso la fine del 1400 la teoria tolemaica fu messa in discussione dall'astronomo polacco Niccolò Copernico.

Secondo Copernico al centro dell'Universo vi è il Sole: la Terra e gli altri pianeti ruotano intorno ad esso seguendo delle traiettorie circolari, le orbite.

La Terra si muove anche intorno al proprio asse da ovest verso est: tale movimento è detto moto di rotazione.

Questa teoria fu chiamata teoria copernicana o teoria eliocentrica proprio perché il Sole è considerato al centro dell'Universo.

Essa rivoluzionava completamente le idee dell'epoca, e proprio per questa ragione fu detta anche rivoluzione copernicana. Questa teoria fu molto osteggiata, in particolare dalla Chiesa cattolica che la riteneva contraria alle sacre scritture e al pensiero che l'uomo fosse al centro dell'Universo: la conseguenza fu che Copernico venne scomunicato.

 

CONFERME DELLA TEORIA ELIOCENTRICA

A confermare la teoria eliocentrica vi furono prima Galileo Galilei e successivamente Isaac Newton:

 

 Altri argomenti sul Sistema Solare

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681