www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Legge di gravitazione universale

 

 Materiale per la scuola superiore

 

Argomenti simili:

 

- Il moto di rivoluzione dei pianeti - scuola media

- La legge di gravitazione universale -scuola media

- La teoria tolemaica e la teoria copernicana - scuola media

- Il movimento dei pianeti intorno al Sole - scuola superiore

- Perché i pianeti non cadono sul Sole? - scuola superiore

- Moto di rotazione - scuola superiore 

 
 

 

 
MOTO DI RIVOLUZIONE

Sappiamo che i pianeti girano intorno al Sole seguendo una propria orbita.

Potremmo però chiederci: "Cosa spinge i pianeti a muoversi intorno al Sole?"

 

ISAAC NEWTON

Fu l'astronomo inglese Isaac Newton a dare una risposta a questa domanda.

Egli intuì che a trattenere i pianeti in orbita intorno al Sole fosse la forza di gravità.


FORZA DI GRAVITA'

La forza di gravità, detta anche forza di attrazione gravitazionale, è una forza che hanno tutti i corpi presenti nell'Universo e che fa sì che essi si attraggano a vicenda.

 

LEGGE DI GRAVITAZIONE UNIVERSALE

Newton enunciò, così, la sua legge di gravitazione universale, la quale afferma che due corpi qualsiasi dell'Universo si attraggono mutuamente con una forza che è:

  • direttamente proporzionale alle loro masse;

  • e inversamente proporzionale al quadrato delle loro distanze.

 

La formula della legge di gravitazione universale è la seguente:

Formula della legge di gravitazione universale

dove

F è la forza di gravitazione universale

m1 e m2 sono le masse dei due corpi

d è la distanza tra i centri dei due corpi;

G è una costante detta costante di gravitazione universale uguale per tutti i corpi e per ogni punto dell'Universo.

 

PESO

La forza di gravità potremmo dire che "ci tiene con i piedi per terra", nel senso che ci impedisce di essere sbalzati via nello spazio.

La forza con la quale la Terra attira un corpo verso il suo centro non è altro che il peso di quel corpo.

 

FORZA DI GRAVITA' DEI CORPI CELESTI

La forza di gravità esercitata da un corpo celeste è diversa rispetto a quella esercitata da un altro corpo celeste.

Ad esempio: la forza di gravità esercitata dalla Luna è 1/6 rispetto a quella esercitata dalla Terra.

 

FORZA DI GRAVITA' NEL SISTEMA SOLARE

Nel Sistema Solare, ogni corpo celeste è attratto dai corpi circostanti e, a sua volta, li attrae.

Ogni pianeta, quindi, subisce la forza di attrazione:

  • del Sole, relativamente vicino e che ha una notevole massa;

  • degli altri pianeti, che hanno una massa molto più modesta rispetto al Sole;

  • delle altre stelle, molto lontane.

 

La combinazione di queste forze fa sì che il pianeta non si muova con velocità costante e in linea retta ed impedisce al pianeta di essere attratto dal Sole al punto da cadere verso di esso, permettendogli di continuare a muoversi lungo la sua orbita.

 

 Altri argomenti sul Sistema Solare

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681