www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

La distribuzione dei vulcani e dei terremoti

 

 Materiale per la scuola superiore

 
 
 
 

 

 
DISTRIBUZIONE DEI VULCANI E DEI TERREMOTI

Se si osserva una cartina relativa alla distribuzione dei vulcani e degli epicentri dei terremoti, si nota che essi non sono diffusi in modo uniforme sulla superficie terrestre, ma vi sono delle zone dove questi fenomeni sono maggiormente concentrati.

In particolare, la zona  dove si trova il maggior numero di vulcani attivi e dove è localizzata la maggiore attività sismica.è quella chiamata Cintura di fuoco del Pacifico. Questa zona è una sorta di anello che comprende:

  • da una parte, Giappone, isole Marianne, Filippine, Nuova Zelanda e Indonesia;
  • dall'altra, la zona costiera delle Americhe.

 

In questa cintura si trova il 75% dei vulcani presenti sul pianeta ed avviene l'80% dei terremoti.

 

Distribuizione dei vulcani e dei terremoti

 

Altre zone particolarmente interessate dai fenomeni vulcanici e sismici sono:

  • l'area mediterranea e in modo particolare l'Italia e la Grecia;
  • la fossa tettonica che va dal Mar Rosso ai grandi laghi dell'Africa orientale.

 

Per contro, esistono delle vaste zone del pianeta che non sono interessante né dall'attività vulcanica, né da quella sismica, come ad esempio l'Aisa, l'Europa settentrionale, parte dell'Africa e dell'America,  la Goenlandia, l'Australia e l'Antardide.

 

CAUSE DELLA DISTRIBUZIONE DEI VULCANI E DEI TERREMOTI

Esiste un motivo per cui i terremoti e i vulcani sono concentrati sopratutto in alcune zone della superficie terrestre? La risposta è sì.

Al di sotto della litosfera, vi è uno strato detto astenosfera, formato da materiale caldo e fluido. La litosfera si muove sulla astenosfera e tende a rompersi formando una serie di placche.

Le placche a volte si allontanano tra loro, altre si avvicinano sino a scontrarsi.

Proprio ai margini delle placche si trovano i vulcani e si verificano le attività sismiche.

 

Placche litosferiche

 

TEORIA DELLA TETTONICA DELLE PLACCHE

La teoria secondo la quale la distribuzione dei vulcani e dei terremoti dipende dalla struttura delle placche litosferiche e dai loro movimenti, prende il nome di teoria della tettonica delle placche.

 

Altri argomenti sul modellamento della Terra, sui vulcani e i terremoti

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681