www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

I minerali preziosi

 

 Materiale per la scuola media

 

 Argomenti simili:

- I minerali - scuola media

- Classificazione dei minerali - scuola media

- Proprietà fisiche dei minerali - scuola media

- Il peso specifico dei minerali - scuola media

- I minerali italiani - scuola media

- Minerali pericolosi - scuola media

- Come si sono formati i minerali? - scuola media

- I minerali - scuola superiore

 
 

 

 
MINERALOGIA E GEMMOLOGIA

Alcuni minerali hanno una particolarmente bellezza e vengono considerati dall'uomo preziosi. Essi prendono il nome di pietre preziose o gemme.

La mineralogia è la scienza che studia tutti minerali: la loro composizione chimica, la loro struttura cristallina, le loro caratteristiche fisiche.

Al suo interno troviamo la gemmologia, una branca della mineralogia, che studia le gemme.

 

LE GEMME

Un minerale, per essere considerato prezioso, deve possedere alcune caratteristiche: 

  • lucentezza, trasparenza, limpidezza;
  • durezza;
  • rarità.

 

TAGLIO

Le imperfezioni di una pietra preziosa vengono eliminate con la sbozzatura. Mentre la sfaccettatura e la politura permettono di esaltare le proprietà della pietra.

 

UNITA' DI MISURA

Per indicare il peso di una gemma si usa il carato, la cui sigla è la c minuscola. Un carato equivale a 0,2 grammi.

 

CLASSIFICAZIONE DELLE GEMME

Si è soliti distinguere le gemme in:

  • gemme preziose come il diamante, il rubino, lo smeraldo, lo zaffiro;
  • gemme semipreziose come il topazio, il granato, l'acquamarina, il turchese, l'ametista;
  • pietre dure tra le quali troviamo l'agata, l'onice, il quarzo, l'opale, la malachite, la corniola.

 

 

 Altri argomenti sul pianeta Terra e la litosfera

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681