IL CALICE

Materiale per la scuola superiore
Argomenti simili:
Le parti del fiore - scuola elementare
Il fiore - scuola media
Il fiore - scuola superiore

IL CALICE

Il calice è formato dai sepali: foglie generalmente di colore verde, la cui funzione è quella di proteggere il fiore quando esso non è ancora sbocciato.

Iniziamente il calice è chiuso e al suo interno si trova il bocciolo. Quando gli organi del fiore iniziano a differenziarsi, il calice si schiude.

CALICE REGOLARE ED IRREGOLARE

A seconda del fiore, il calice può avere un aspetto diverso.

Una distinzione che è possibile fare, in base a come si presentano i sepali, è tra calici regolari e calici irregolari.

Se i sepali sono tutti uguali tra loro, il calice è detto regolare. In questo caso i sepali sono disposti in maniera simmetrica come se fossero dei raggi di una ruota: questa struttura è detta simmetria raggiata o simmetria radiale o, ancora ciclomeria.

Quando i sepali non sono tutti uguali tra loro il calice è detto irregolare. In questo caso manca una loro disposizione simmetrica.


CALICE DIALISEPALO E GAMOSEPALO

Un'altra distinzione può essere fatta a seconda che i sepali siano separati gli uni dagli altri o meno.

Se il calice è formato da sepali separati si parla di calice dialisepalo, mentre quando i sepali sono fusi tra loro si parla di calice gamosepalo.


Calice dialisepalo e calice gamosepalo

CALICE CADUCO, PERENNE, ACCRESCENTE

Una volta che si sono differenziati gli organi interni del fiore, il calice può cadere: in questo caso si parla di calice caduco o deciduo.

Se, invece, il calice rimane anche dopo che si è formato il frutto, esso è detto persistente.

Infine è possibile che il calice, non solo rimanga intorno al frutto, ma continui a crescere in modo da formare un involucro attorno ad esso: in questo caso si parla di calice accrescente.

CALICE ASSENTE O NON RICONOSCIBILE

Alcune specie possono essere prive di calice in quanto il fiore non presenta sepali.

In alcuni casi, invece, il calice non è riconoscibile in quanto il calice e la corolla non sono nettamente distinti tra loro.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter