LE MAREE

Materiale per la scuola media
Argomenti simili:
I movimenti del mare - scuola superiore
Le maree - scuola superiore

MAREE

Per maree si intendono dei cambiamenti periodici del livello del mare.

BASSA MAREA E ALTA MAREA

Si parla di bassa marea quando il livello del mare si abbassa.

Si parla di alta marea quando il livello del mare si alza.

Nell'arco delle 24 ore si hanno due basse maree e due alte maree.

CAUSE DELLE MAREE

Le maree sono causate dall'attrazione che la Lunae il Sole esercitano sulle masse d'acqua che si trovano sulla Terra.

Durante il moto di rotazione della Terra, una parte di essa è rivolta versa la Luna. Nel punto in cui vi è la minore distanza tra Terra e Luna, l'attrazione esercitata della Luna provoca un innalzamento del livello del mare e si ha un'alta marea chiamata alta marea diretta.

Il fenomeno di alta marea si verifica anche dalla parte opposta della Terra, cioè nel punto di maggiore distanza tra Terra e Luna, dove si parla di alta marea indiretta.

Nello stesso momento, nei punti che si trovano a 90° rispetto ai punti di maggiore e minore distanza tra Terra e Luna si ha il fenomeno della bassa marea.


Alta e bassa marea

MAREE VIVE E MAREE MORTE

Il fenomeno delle maree è amplificato o ridotto a seconda che, all'azione della Luna si sommi o meno anche quella del Sole.

Quando la Luna e il Sole sono allineati, all'attrazione esercitata dalla Luna si aggiunge anche quella esercitata dal Sole con la conseguenza che l'alta marea ha un'ampiezza massima: in questo caso si parla di maree vive.


Marea viva


Quando la Luna e il Sole formano un angolo di 90 gradi (si dice che essi si trovano in quadratura), l'attrazione esercitata dalla Luna incontra la resistenza dell'attrazione esercitata dal Sole con la conseguenza che l'alta marea ha un'ampiezza minima: si parla, in questo caso di maree morte.


Marea morta

 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net