www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Le caratteristiche del suolo

 

 Materiale per la scuola media

 

 Argomenti simili:

- Caratteristiche del suolo - scuola elementare

 
 

 

 

VARI TIPI DI TERRENI 

Non tutti i terreni sono uguali. Ciò dipende dalla composizione del suolo che può contenere una maggiore o minore quantità di argilla o di sabbia o di humus e così via.

In base alle sostanze organiche e inorganiche presenti nel suolo e alle quantità con cui esse sono presenti,  distinguiamo i terreni in:

 

CARATTERISTICHE DEL SUOLO

Le caratteristiche principali del suolo sono:

  • permeabilità;

  • tessitura;

  • porosità.

 

Ogni tipo di suolo si comporta in modo diverso rispetto a queste caratteristiche.

 

PERMEABILITA'

Un suolo si dice permeabile quando si lascia attraversare facilmente dall'acqua.

Facciamo un esperimento:

  • prendiamo 4 recipienti trasparenti e graduati;
  • prendiamo 4 imbuti. Tappiamo l'estremità di ognuno di essi con del cotone;
  • prendiamo dell'argilla, del calcare, della sabbia e dell'humus nelle stesse quantità. Lasciamoli essiccare al Sole in modo che l'acqua in essi presenti evapori;
  • poniamo ogni imbuto sopra uno dei nostri recipiente. Mettiamo in ogni imbuto un tipo di suolo;
  • versiamo in ogni recipiente la stessa quantità di acqua.

 

Permeabilità dei vari tipi di suolo

 

Noteremo che l'argilla lascia passare poca acqua e molto lentamente. Essa ha uno scarso grado di permeabilità.

L'humus lascia passare poca acqua, ma più velocemente rispetto all'argilla. Esso ha un discreto grado di permeabilità.

Il calcare lascia passare una maggiore quantità di acqua, ma non molto velocemente. Esso ha un discreto grado di permeabilità.

La sabbia lascia passare una notevole quantità di acqua e anche molto velocemente. Essa ha un alto grado di permeabilità.

 

TESSITURA

La tessitura indica le percentuali con cui sono presenti i diversi materiali inorganici nel terreno.

Un suolo è particolarmente adatto alle coltivazioni quando contiene:

  • dal 10 al 25% di argilla;
  • dal 5 al 12% di calcare;
  • dal 5 al 10% di humus;
  • dal 60 al 70% di sabbia.

 

Terreno adatto alle coltivazioni

POROSITA'

Un terreno è poroso quando sono presenti degli spazi tra le sue particelle solide.

L'esistenza dei pori nel suolo permette all'aria e all'acqua di circolare.

Più i pori presenti nel terreno sono numerosi e grandi, maggiore è la quantità di aria e di acqua che può circolare nel suolo.

 

Terreno poroso e poco poroso

 Altri argomenti sul suolo

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681