www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Rocce sedimentarie clastiche

 

 Materiale per la scuola superiore

 

Argomenti simili:

 

- Le rocce - scuola media

- Le rocce sedimentarie - scuola media

- Rocce sedimentarie: schema - scuola media

- Le rocce sedimentarie - scuola superiore

- Rocce sedimentarie chimiche - scuola superiore

- Rocce sedimentarie organiche - scuola superiore

 
 

 

 

ROCCE DI ORIGINE CLASTICA

Le rocce sedimentarie clastiche sono quelle che si formano in seguito alla compattazione e alla cementazione dei detriti. Per questo motivo esse sono dette anche rocce detritiche.

I frammenti rocciosi che danno origine a tali rocce sono detti clasti

 

CONGLOMERATI

I clasti possono avere varia grandezza.

Quando sono piuttosto grossi, ad esempio sono dei ciottoli o delle ghiaie, le rocce che si formano sono dette conglomerati.

I conglomerati possono essere:

  • puddinghe, nel caso in cui i clasti sono arrotondati, cioè privi di spigoli;
  • brecce, nel caso in cui i clasti presentano degli spigoli ben definiti e non smussati.

 

PUDDINGHE E BRECCE

Quando i ciottoli o le ghiaie fanno un lungo tragitto prima di essere depositate, gli spigoli tendono ad essere più levigati. Ecco, allora, che si formano le puddinghe. Queste, molto spesso, sono costituite con  i ciottoli che si trovano lungo il letto dei fiumi.

Se, invece, il tragitto che essi fanno, è più breve, gli spigoli rimangono più marcati e si formano le brecce. Esse, sono spesso composte da detriti delle frane, soprattutto nelle zone montuose.

 

ARENARIE ED ARGILLITI

Quando i clasti hanno un diametro inferiore a 2 millimetri, ci troviamo di fronte a dei sedimenti che sono sabbie e dalla cui compattazione e cementazione si formano le arenarie.

Quando i clasti hanno un diametro inferiore a 4 millimetri, ci troviamo di fronte a dei sedimenti fangosi che sono le argille, dalla cui compattazione e cementazione si formano le argilliti.

Ricapitolando:

Conglomerati, arenarie, argilliti

 

ROCCE PIROCLASTICHE

I materiali trasportati e, successivamente, depositati e cementati possono provenire anche dall'attività dei vulcani, come nel caso di lapilli e ceneri: in questo caso si forma una roccia che è detta piroclastica. Un esempio ne è il tofu.

 

MARNE

Le marne, usate per la preparazione del cemento, sono rocce sedimentarie clastiche formatesi da argille e calcare provenienti da detriti, da resti organici o dalla precipitazione dei sali presenti nelle acque. 

 

 Altri argomenti sul pianeta Terra e la litosfera

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681