VERIFICA SULLA STORIA DELLA TERRA

Materiale per la scuola superiore
Verifiche sullo stesso argomento:
Verifica sulle ere geologiche - scuola superiore

Per ogni domanda scegli la risposta o le risposte esatte.

1. La clinostratificazione è il fenomeno in base al quale:

  1. i sedimenti si depositano in base a strati orizzontali alla superficie terrestre;
  2. i sedimenti si depositano in strati su una superficie inclinata;
  3. i sedimenti, che in origine si sono depositati in strati orizzontali, hanno subito successivamente delle modifiche in seguito a movimenti tellurici.

2. La fossilizzazione è:

  1. l'attività di ricerca e di studio dei fossili;
  2. il processo di estrazione dei fossili guida dalle rocce;
  3. il processo mediante il quale i resti di un organismo morto sono trasformati in fossili;
  4. l'attività di datazione relativa dei fossili.

3. Gli ospiti caldi sono:

  1. fossili formatisi da organismi che vivevano in zone calde della Terra;
  2. fossili che indicano che, all'epoca in cui si sono formate le rocce in cui sono stati ritrovati, la temperatura era molto calda;
  3. fossili tipici di zone africane molto calde che si sono spostate verso il Mediterraneo, in zone relativamente più fredde.

4. La colonna stratigrafica è:
  1. un grafico che evidenzia la colonna verticale degli strati di una roccia;
  2. una sonda cilindrica usata per perforare la roccia in modo da poterne studiare i vari strati;
  3. un principio della geologia che afferma che i sedimenti si depositano sui fondali marini in strati successivi in modo da formare una colonna.

5. La datazione relativa di una roccia ci permette di dire:

  1. se una roccia è più giovane di un'altra;
  2. qual è l'età esatta di una roccia.

6. I fossili:

  1. si trovano soprattutto nelle rocce sedimentarie;
  2. si possono trovare nelle rosse magmatiche intrusive;
  3. sono rare nelle rocce magmatiche effusive;
  4. si trovano anche in alcune rocce metamorfiche.

7. Il decadimento radioattivo è:

  1. una tecnica per stabilire la datazione relativa delle rocce;
  2. una tecnica per stabilire la datazione assoluta delle rocce;
  3. il fenomeno in base al quale alcuni elementi radioattivi presenti in una roccia si trasformano in altri elementi con un ritmo regolare;
  4. il fenomeno in base al quale alcuni elementi radioattivi presenti in una roccia si trasformano in altri elementi con un ritmo irregolare.

8. La formazione, durante le glaciazioni, di grandi masse di ghiaccio e il conseguente abbassamento del livello del mare con l'emersione di una parte della terraferma è detta:

  1. regressione marina;
  2. trasgressione marina.

9. La dissoluzione è il processo in base al quale:

  1. le parti dure di un organismo morto vengono sgretolate a causa dell'azione delle onde marine;
  2. le parti molli di un organismo morto sono decomposte da batteri;
  3. le parti dure degli organismi morti si disfano in quanto aggredite da sostanze chimiche presenti nell'acqua.

10. Si chiamano strati rocciosi correlati:

  1. strati di rocce, che si trovano anche a grande distanza l'uno dall'altro, che si sono formati nello stesso periodo;
  2. strati di rocce che, sovrapponendosi gli uni agli altri, indicano che si sono formati in epoche diverse;
  3. strati di rocce che, contenendo gli stessi fossili guida, indicano che hanno la medesima composizione chimica.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter