I MINERALI

Materiale per la scuola media
Argomenti simili:
Classificazione dei minerali - scuola media
Proprietà fisiche dei minerali - scuola media
Il peso specifico dei minerali - scuola media
I minerali italiani - scuola media
Minerali pericolosi - scuola media
I minerali preziosi - scuola media
Come si sono formati i minerali? - scuola media
I minerali - scuola superiore

DEFINIZIONE

I minerali sono sostanze:

  • inorganiche, cioè prive di vita;
  • naturali, poiché si sono formati da processi naturali fisici e chimici. Quindi, non sono considerati minerali, le gemme sintetiche o i diamanti sintetici, proprio perché prodotti artificialmente;
  • solide, in quanto sono dotate di forma e volume propri e di una grande coesione tra le molecole. Queste sono proprietà tipiche dello stato solido. L'unico minerale liquido esistente in natura è il mercurio;
  • omogenee, dato che le loro proprietà e la loro composizione sono uguali in ogni loro parte.

RETICOLO CRISTALLINO

Le caratteristiche di ogni minerale dipendono da come sono disposti gli atomi e le molecole che lo formano e che determinano il cosiddetto reticolo cristallino.

Il reticolo cristallino è un insieme di strutture geometriche (ad esempio un cubo, un parallelepipedo, una piramide, ecc..) che formano la struttura cristallina dei vari minerali.

I minerali, quindi, hanno la forma di poliedri, cioè di figure solide le cui facce sono dei poligoni.


Reticolo cristallino

MINERALI AMORFI

In natura esistono anche dei minerali amorfi, cioè minerali le cui molecole presentano una struttura disordinata.

 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net