L'OROGENESI

Materiale per la scuola superiore
Argomenti simili:
Avvicinamento delle placche - scuola superiore
Le placche litosferiche - scuola superiore
I margini convergenti - scuola superiore

OROGENESI

Quando due continenti, separati da un oceano, iniziano ad avvicinarsi, l'oceano che si trova tra di essi si restringe.

Questo accade perché si verifica un fenomeno di subduzione: la litosfera oceanica scivola sotto la litosfera continentale e le due zolle continentali si avvicinano.


Orogenesi


Ad un certo punto tutta la litosfera oceanica si sarà consumata, l'oceano si chiude, e le due placche continentalisi scontrano.

Poiché le due zolle, sono entrambe spesse e leggere, non ci sarà più subduzione, dato che nessuna delle due riesce a scivolare sotto all'altra.


Orogenesi


I margini delle due zolle iniziano a deformarsi. Nei punti di collisione le rocce si frantumano e si ammucchiano in uno spazio sempre più piccolo. Qui, si inizia a formare una nuova catena montuosa.

Orogenesi


Il processo di formazione delle montagne prende il nome di orogenesi, termine che deriva dalle parole greche:

  • òros, ovvero monte;
e
  • gènesis, cioè origine

e sta a significare nascita delle montagne.

DISTRIBUZIONE DELLE MONTAGNE SUL PIANETA

Le catene montuose, quindi, sorgono in corrispondenza dei margini convergentidi placche litosferiche.

Così, ad esempio, la catena dell'Himalaya si è formata in seguito alla convergenza tra la placca Euroasiatica e quella Indiana che, circa 200 milioni di anni fa, erano separate da un oceano. Il processo di sollevamento dell'Himalaya è ancora in atto.

La catena delle Alpi, invece, è nata circa 50 milioni di anni fa, dalla convergenza tra la placca Euroasiatica e quella Africana, separati un tempo dal mare della Tetide.

 
 
 


SchedeDiGeografia.net

Storiafacile.net

LezioniDiMatematica.net

DirittoEconomia.net

EconomiAziendale.net

MarchegianiOnLine.net

Newsletter

Se vuoi essere informato ogni volta che il nostro sito viene aggiornato, iscriviti alla newsletter