www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

L'età delle rocce

 

 Materiale per la scuola media

 
 
 
 

 

 
METODI PER STABILIRE L'ETA' DELLE ROCCE

Non tutte le rocce si sono formate nello stesso momento.

Gli studiosi sono in grado di determinare l'età di una roccia e di dirci quanti anni fa essa si è formata. A tal fine ci si affida a due fenomeni distinti:

  • la radioattività di alcuni elementi presenti in esse;

  • il tempo di decadimento di tali elementi.

 

RADIOTTIVITA' 

La radioattività è una proprietà tipica dei nuclei di alcune sostanze che si disintegrano in modo naturale emettendo delle radiazioni. La conseguenza della emissione di queste radiazioni è la trasformazione in un altro elemento che ha anch'esso questa proprietà e, quindi, si andrà a trasformare in un altro elemento ancora e così via. Si crea, così, una serie radioattiva.

Questo processo si interrompe nel momento in cui si viene a formare una sostanza stabile, cioè una sostanza non radioattiva che, di conseguenza, conserva la sua composizione chimica.

 

Esempio:

Serie radioattiva

 

 

TEMPO DI DIMEZZAMENTO

Il processo di trasformazione di un atomo di un dato elemento in un altro, prende il nome di decadimento radioattivo.

Noi sappiamo quando tempo impiegano la 1/2 degli atomi di una certa sostanza radioattiva per trasformarsi in un elemento stabile: questo periodo di tempo è detto periodo o tempo di dimezzamento.

Ogni elemento ha un suo tempo di dimezzamento. Ad esempio: l'idrogeno ha un tempo di dimezzamento di 12 anni, il carbonio di 5.730 anni, il torio di 80.000 anni.

 

ETA' DI UNA ROCCIA

Per stabilire l'età di una roccia si procede nel modo seguente:

  • si determina in quale proporzione sono presenti, nella roccia, gli atomi dell'elemento radioattivo e dell'elemento stabile che da esso deriva;
  • si calcola la somma degli atomi dell'elemento radioattivo e di quello stabile presenti nella roccia. Tale somma rappresenta il numero di atomi radioattivi presenti nella roccia al momento della sua formazione, prima che iniziasse il decadimento radioattivo;
  • a questo punto, conoscendo il tempo di dimezzamento, sarà possibile stabilire l'età della roccia.

 

Esempio:

Si ipotizzi di avere 2 atomi radioattivi e 6 stabili. Supponiamo, inoltre, che il tempo di dimezzamento della nostra sostanza sia di 3.000 anni.

Ricordiamo che, il tempo di dimezzamento, è il tempo entro il quale la metà degli atomi di quella sostanza si trasforma in un elemento stabile.

Ora, inizialmente avevamo 8 atomi radioattivi (2 + 6). Quindi, dopo 3.000 anni, 4 atomi sono divenuti stabili (8 atomi radioattivi : 2). Dopo altri 3.000 anni altri 2 atomi sono divenuti stabili (4 atomi radioattivi : 2). E siamo giunti ai 2 atomi radioattivi e 6 stabili. Quindi la nostra roccia ha 6.000 anni (3.000 + 3.000)

 

Età delle rocce

 

 

 Altri argomenti sul pianeta Terra e la litosfera

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681