www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Il calore terrestre

 

 Materiale per la scuola superiore

 

Argomenti simili:

 

- La temperatura all'interno della Terra - scuola media

 
 

 

 
GRADIENTE TERMICO

Mano a mano che si scende all'interno della Terra, la temperatura aumenta.

Tuttavia, questo aumento, diventa sempre più contenuto.

Si chiama gradiente termico l'aumento della temperatura all'aumentare della profondità. In genere esso è pari a 1°C ogni 30 metri.

 

Temperatura interna della Terra

TEMPERATURA E PROFONDITA'

La temperatura, nel nucleo interno della Terra, si aggira tra i 4.000 e i 5.000°C.

C'è da chiedersi, allora, come mai le rocce di cui il nostro pianeta è formato, non siano completamente fuse. Infatti, a queste temperature, tutte le rocce dovrebbero essere liquefatte ad eccezione di quelle che vanno a formare la parte più superficiale della crosta terrestre dove le temperature sono ancora contenute.

Il motivo è che la fusione delle rocce non dipende solamente dalla temperatura, ma anche dalla pressione. Quando aumenta la profondità, aumenta la temperatura, ma aumenta anche la pressione esercitata dagli strati sovrastanti. Quando aumenta la pressione a cui è sottoposto un materiale, aumenta anche la temperatura necessaria affinché esso fonda. E' questo il motivo per cui, il nucleo interno, nonostante le temperature elevatissime, è solido.

 

CALORE FOSSILE

Da dove proviene il calore interno alla Terra?

Parte di questo calore è ciò che resta del calore prodotto al tempo della formazione del pianeta.

L'aggregazione di materiali di varia grandezza, mediante un processo di contrazione gravitazionale, ha trasformato energia meccanica in calore. Da allora la Terra si è raffreddata, ma ha conservato una parte di quel calore detto calore fossile.

 

CALORE PRODOTTO DALLA RADIOATTIVITA'

Tuttavia il calore fossile non rappresenta l'unica fonte del calore interno della Terra.

All'interno della Terra si trovano alcuni elementi radioattivi, come l'uranio e il torio. Essi sono particolarmente presenti nei primi 200 km del nucleo interno. 

I nuclei degli atomi più pesanti si scindono nei nuclei di atomi più leggeri. Questo fenomeno, che prende il nome di fissione nucleare, libera calore. Questo processo avviene continuamente all'interno della Terra.

 

Altri argomenti sul modellamento della Terra, sui vulcani e i terremoti

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681