www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

Cosa fare per ridurre l'inquinamento delle acque?

 

 Materiale per la scuola elementare

 
 
 
 

 

 
Cosa si può fare per ridurre l'inquinamento delle acque?

Nella scheda che segue vengono indicate le principali cause di inquinamento delle acque e i possibili rimedi.

 

La qualità delle acque dei fiumi, dei laghi e dei mari è ridotta per effetto:

 

Per evitare queste forma di inquinamento delle acque:

 

  • delle sostanze di scarto prodotte dalle industrie;

 

  • possono essere installati degli impianti di depurazione delle acque reflue, cioè delle acque che ritornano all'ambiente naturale;

  • si possono recuperare le sostanze tossiche impiegate dalle industrie per riutilizzarle nei processi produttivi;

  • può essere utile ridurre l'uso di sostanze inquinanti nelle industrie;

 

  • delle sostanze di scarto prodotte dai centri abitati;

 

  • possono essere installati degli impianti di depurazione delle acque reflue;

 

  • dai liquami derivanti dal lavaggio delle stalle;

 

  • possono essere installati degli impianti di depurazione delle acque reflue;

  • si possono impiegare dei bacini di decantazione dei liquami, cioè delle grandi vasche dove le sostanze pesanti e le impurità vanno a depositarsi sul fondo.

 

L'uso di fertilizzanti chimici in agricoltura determina:

 

Per questa ragione è utile:

 

  • una crescita delle alghe del mare e una riduzione dell'ossigeno presente nell'acqua;
  • ridurre l'impiego di concimi chimici;

 

  • la costruzione di pozzi nella falda freatica a maggiori livelli di profondità.

 

Utili sono anche le ricerche scientifiche in materia di tutela dell'ambiente.

 

 Altri argomenti sull'acqua e l'idrosfera

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681