www.LeMieScienze.net

 

Torna alla home page

Resta aggiornato sulle novità del sito

Inviaci una mail

 

 
 

L'ossigeno si combina con il ferro

 

 Materiale per la scuola media

 
 
 

 

 

ESPERIMENTO

Procuriamoci un pezzo di ferro non arrugginito. Andiamo a limarlo.

Ora bagniamo un piccolo tubo di vetro chiuso ad una estremità e facciamo aderirvi la limatura di ferro.

Disponiamo il tubo su una bacinella piena d'acqua in modo che l'estremità aperta del tubo sia leggermente immersa nel liquido.

Lasciamo trascorrere alcune ore: noteremo che il livello dell'acqua sarà salito all'interno del tubo e la limatura di ferrò si sarà arrugginita.

L'ossigeno si combina col ferro

 

L'OSSIGENO SI COMBINA COL FERRO

L'acqua è potuta salire nel tubo di vetro, perché il volume dell'aria presente al suo interno si è ridotto. 

Questa riduzione si è verificata perché una parte del gas contenuto nell'aria presente all'interno del tubo si è unita al ferro.

Per capire quale gas si è unito al ferro eseguiamo un ulteriore esperimento. Chiudiamo con un dito il foro inferiore del tubo e mettiamoci dentro una candelina sottilissima. La candelina si spegnerà: il che vuol dire che all'interno del tubo il gas che manca è l'ossigeno.

Possiamo allora affermare che il ferro, arrugginendosi, ha assorbito l'ossigeno presente nell'aria: si dice che il ferro si combina con l'ossigeno.

 

L'ossigeno si combina col ferro

 Altri argomenti sull'aria

 

 

 
 
 
Gli argomenti presenti sul sito

 

SchedeDiGeografia.net
 
StoriaFacile.net
 
LezioniDiMatematica.net
 
www.DirittoEconomia.net
 
www.EconomiAziendale.net
 
MarchegianiOnLine.net
 

Questo sito viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. 

Il materiale presente sul sito non può essere riprodotto senza esplicito consenso dell'autore. Le immagini presenti sul sito non hanno alcun rigore scientifico e hanno lo scopo esclusivo di favorire la comprensione dei testi.

Disclaimer-Privacy

Partita IVA: 02136250681